Il Genova Quidditch Club nasce dal rientro in terra natia di Marcello Masetti dopo una lunga esperienza con gli S.P.Q.R. Roma. Sentendo troppo la mancanza dai campi di quidditch, Masetti decide di fondare una squadra anche in Liguria, nei primi giorni di settembre 2016. Contando solo sul supporto di alcuni amici completamente estranei al mondo del quidditch, il Genova Quidditch Club ha già ottenuto lo status di squadra emergente (si definisce squadra emergente una squadra che abbia almeno quattro giocatori iscritti regolarmente all'AIQ).

La divisa è ancora lungi dall'essere pronta, ma senza dubbio recherà i colori sociali della squadra verde e blu.

Il simbolo della squadra è una coppia di cinghiali alati, dettaglio che è valso ai giocatori il soprannome di "cinghiali volanti".